Centro di Ascolto

Centro di Ascolto

La Caritas parrocchiale ha incentrato il proprio impegno sul Centro d’Ascolto che accoglie e cerca di aiutare le persone in difficoltà che si rivolgono alla Parrocchia. Un lavoro di accoglienza che si concretizza in colloqui, nella distribuzione di pacchi alimentari e nel contributo al pagamento di bollette, affitti e altro.

Questo lavoro ha permesso ai volontari, che sono espressione e “mano” di tutta la comunità parrocchiale, di rendersi conto di come quella necessità di “fare uguaglianza, riducendo il dislivello tra chi spreca il superfluo e chi manca persino del necessario” (Benedetto XVI), si stia facendo viva anche tra le nostre famiglie, alcune delle quali stanno diventando sempre più esposte al rischio di indigenza.

Le maggiori difficoltà si possono in buona parte ricollegare alla mancanza o perdita del lavoro che si va a intrecciare, in una sorta di miscela esplosiva, ai problemi derivati dagli alti costi degli affitti e delle “utenze” domestiche. Si innescano allora situazioni nelle quali si rischia il non ritorno alla normalità.

In questi anni abbiamo realizzato due progetti volti al sostegno di queste situazioni:

destinata ad accogliere temporaneamente persone o anche famiglie senza dimora

  • la costituzione della cooperativa “Il Timone”, che ha come scopo quello di creare opportunità di lavoro in particolare

per quelle persone che per motivi concreti (età, salute, ma anche “presenza” o disagi psicologici), sono tagliate fuori dal mondo del lavoro.

 

Orario di apertura del centro di ascolto

Da settembre a giugno:

  • lunedì – dalle 10 alle 12,30
  • venerdì – dalle 16 alle 18

Luglio e Agosto:

  • venerdì – dalle 16 alle 18

Comments are closed.